mercoledì 11 giugno 2008
LA MOGLIE DEL SOLDATO
LA MOGLIE DEL SOLDATO
(The Crying Game)
Regia: Neil Jordan
Produzione: UK
Anno: 1992

Genere: Realtà e apparenze

Ambiguità sessuale ma anche morale, perché tutto si mischia in questo squarcio di realtà, dopo un inizio che affonda le mani nel conflitto politico ma che poi esplora le profondità e la difficoltà di amori “diversi”, con poca morbosità ma tanta tenerezza ed ironia, sottolineando quanto sia piccolo ciò che ci divide rispetto a quanto abbiamo in comune, anche quando il passato torna a fare disastri.

Da vedere
.

Etichette: ,

 
posted by Martin at 09:24 | Permalink |


3 Comments:


At 6/11/2008 06:40:00 PM, Anonymous mario

magnifico, ambientazione laida ed un lirismo epico davvero raro. un film splendido.

 

At 6/11/2008 10:18:00 PM, Blogger Luciano

Ho amato tanto questo film.

 

At 6/12/2008 09:57:00 AM, Blogger Martin

@Mario:
tra l'altro un film molto più complesso di quello che sembra.

@Luciano:
questo film ha avuto su molti di noi un effetto molto forte, ha la capacità davvero rara di farci scoprire cose di noi stessi che avevamo dimenticato di avere o che non conoscevamo ancora.