giovedì 21 ottobre 2010
FRANKLYN
FRANKLYN
(Franklyn)
Regia: Gerald McMorrow
Produzione: UK/Francia
Anno: 2008

Genere: Vite incrociate

Quattro esistenze, e due piani temporali, si mischiano e intersecano coi propri drammi, perdite e follie, e tutto finisce per essere meravigliosamente collegato, sia il distopico e grottesco futuro sia il tragico e disperato presente, tra presenze immaginarie ed enigmatiche figure quasi soprannaturali, fino a quando, dal buio più profondo, sembra emergere, almeno per qualcuno, qualche debole luce di speranza.

Merita una visione.

Etichette: , , , , ,

 
posted by Martin at 11:23 | Permalink |


5 Comments:


At 10/22/2010 01:35:00 PM, Blogger Vision

ne ho sentito parlare molto bene sul web... vedrò di procurarmelo!!!!

ciao ciao

 

At 10/22/2010 04:24:00 PM, Anonymous Anonimo

Davvero un bel film secondo me. Molto particolare nel modo di raccontare determinate tematiche. Poi come opera prima è sicuramente più che apprezzabile.

Ale55andra

 

At 10/22/2010 06:24:00 PM, Blogger Martin

@Vision: fammi sapere allora, vedrai che non ti deluderà.

@Ale: concordo in pieno, è sicuramente un'opera fresca e un ottimo debutto. Chissà se riuscirà a ripetersi...

 

At 10/25/2010 12:37:00 PM, Blogger Asgaroth'sMidnight

davvero bello, soprattutto se si pensa che è la prima prova per il regista!! ho apprezzato soprattutto la parte girata nella Londra "attuale",in particolare tutto quello che gira attorno ad Emilia; nella parte della "Città di Mezzo" credo che avrebbero potuto azzardare di più.
in generale cmq un bel film :)!

 

At 10/25/2010 03:17:00 PM, Blogger Martin

In effetti ci sono un sacco di belle idee e questo spesso è la prerogativa degli esordienti (bravi), appena ne hanno la possibilità riversano tutto nella propria opera prima.
Per questo sono curioso di vedere cosa riuscirà a fare col prossimo lavoro.
Per quanto riguarda la città di mezzo ci sono delle ragioni per cui l'autore non si è spinto oltre, legato proprio alle sue modalità "creative".
Non so se mi sono spiegato...